La brigata teatrale di Paolo Rossi invade la città – 08.10.2020

Un’invasione festosa per le strade del centro storico di Bolzano: la
compagnia di Paolo Rossi, o come la definisce lui “la squadra di calcio”
che il più rock dei comici italiani sta allenando al duro gioco del teatro
di emergenza e d’improvvisazione, è stata protagonista negli ultimi
pomeriggi di una serie di incursioni teatral-musicali tra i tavolini dei
bar bolzanini. La missione di Renato Avallone, Marianna Folli, Marco
Ripoldi, Chiara Tomei, Caterina Gabanella e di Stefano Bembi alla
fisarmonica e Alex Orciari al contrabbasso, è una sola: continuare a
scendere in strada come fatto nel corso del recente tour di “Microteatro on
the Road” per coinvolgere i bolzanini nella magia del teatro, entrando in
diretto contatto con loro. Come insegna il loro “comandante” Rossi, in
questi tempi di incertezza, l’arte dei contastorie e del teatro di strada è
uno degli strumenti fondamentali per dare conforto ai cittadini. C’è chi
fai i tarocchi, chi suona, chi bandisce amabilmente lo spettacolo, chi
gioca con le parole attirando i passanti: ma le gioiose incursioni della
brigata teatrale di Rossi di questi ultimi giorni invitano anche i
bolzanini al Teatro Comunale di Bolzano, dove fino a domenica 11 ottobre
(h. 20.30) Rossi accompagnato dalla band degli Anciens Prodiges porterà in
scena la nuova versione “rivoluzionata” dello Spettacolo “Pane o Libertà”
che debutterà il 13 ottobre al Teatro Strehler del Piccolo Teatro di
Milano. L’ingresso è gratuito!

www.teatro-bolzano.it

IMM TEATRO STABILE DI BOLZANO – MICRO INCURSIONI NEI BAR
video we.tl/t-K8YWBBBk1v

INTV MARCO RIPOLDI IT
video we.tl/t-nhsngR7mXY
audio we.tl/t-oeRj1TemBe

INTV MARIANNA FOLLI IT
video we.tl/t-pP1aEngyZk
audio we.tl/t-Jfa8O5PRZn

doc icon